Una commodity che ama il design

giacomo_griggio_artistie

Dr. Giacomo Griggio

Leader di settore a livello mondiale, brand sinonimo di qualità e specializzazione, azienda veneta portatrice dei valori del Made in Italy e sostenitrice della salvaguardia dell’ambiente: SapiSelco è questo e molto altro.

È prima di tutto un’azienda di famiglia, che da oltre 65 anni dedica tutto il suo know how, la sua passione e la sua esperienza ad un unico prodotto: la fascetta di cablaggio in nylon.

Un oggetto che ad un occhio poco attento potrebbe sembrare semplice, ma che nasconde caratteristiche tecniche estremamente complesse e capaci di offrire differenti possibilità d’impiego in settori più diversi, alcuni davvero impensabili.

Un esempio? L’Arte: oggi l’azienda amplia i suoi orizzonti celebrando il prodotto, cui da sempre è legato in maniera indissolubile, con un progetto tutto nuovo ed innovativo.

Nasce cosi ArtisTie: uno spazio in cui tecnica e creatività si incontrano, diventando un tutt’uno.

Ma come è nato questo progetto? La parola a Giacomo Griggio, amministratore delegato di SapiSelco srl, ideatore e responsabile del progetto ArtisTie.

Raccontiamo la storia della fascetta in ogni momento, perchè la sua storia è la nostra

“Artistie è un progetto volto a promuovere la cable tie art, l’arte realizzata proprio a partire da quello che sembra un materiale piccolo e inconsueto, ma dalle grandi potenzialità e versatilità. Come è nata l’idea di dedicare, all’interno di un’azienda storica come SapiSelco, uno spazio riservato all’arte contemporanea ed alle sue sfumature?”

G.G.: Dal 1950 ad oggi, siamo stati in grado di dar vita ad una realtà solida, capace di evolvere e rinnovarsi nel tempo. SapiSelco ha dato anima ad un prodotto unico, specializzando il core business solo ed esclusivamente sullo studio, sulla progettazione e sulla realizzazione del prodotto fascetta di cablaggio, utilizzabile in settori differenti. Grazie alla nostra esperienza, specializzazione, ma soprattutto grazie al nostro carattere innovativo, possiamo oggi metterci in contatto con qualsiasi tipo di mercato, compreso il mondo dell’arte. Mettere in luce quello che può essere il lato creativo di un prodotto tecnico come la fascetta di cablaggio apre lo stesso a molte altre possibilità di applicazione, ed è così che il colore, le forme, e i materiali presenti nel catalogo SapiSelco ci permettono di dialogare con ambienti nuovi e sempre più diversi tra loro. L’arte rappresenta un mondo libero e svincolato da convenzioni che abbiamo saputo ascoltare soddisfacendo le esigenze di alcuni artisti con cui siamo entrati in contatto. Abbiamo cosi cominciato a concepire la fascetta come oggetto artistico, tanto da volerle dedicare uno spazio tutto suo. Ancora una volta abbiamo deciso di metterci in gioco, immergendoci in un mondo a noi estraneo e sviluppando nel 2014 il progetto Artistie, per celebrare l’aspetto dedicato all’arte e al design di un prodotto che da sempre cresce insieme a noi.

“Gli artisti che hanno abbracciato il progetto e che fanno parte di ArtisTie come sono venuti a conoscenza di questo spazio riservato al filone artistico della cable tie art?”

G.G.: Il progetto Artistie è stato promosso autonomamente ricercando e selezionando in maniera accurata artisti nazionali ed internazionali. Abbiamo contattato gli addetti ai lavori più influenti di questo filone artistico e avviato collaborazioni che in primo luogo potessero stimolare ed incuriosire gli artisti stessi. Il nostro obiettivo è creare valore aggiunto reciproco per l’azienda e per gli artisti aderenti al progetto: da un lato vogliamo mostrare la passione che SapiSelco ha per questo prodotto evidenziando nuovamente la nostra profonda specializzazione. Diventa cosi possibile avvicinare ad un nuovo ambiente il nostro cliente usuale, mostrandogli l’originalità e la creatività che il nostro prodotto può esprimere in un settore al di fuori dagli schemi cui si è abituati a collocarlo; dall’altro ArtisTie diventa la possibilità per l’artista di allargare il suo orizzonte di pubblico a tutto il network che ruota attorno a SapiSelco, dialogando non solo con gli spettatori usuali del mondo dell’arte, ma anche con un pubblico di veri e propri tecnici, profondi conoscitori del prodotto.

“Quali sono i criteri che determinano la scelta degli artisti che possono “esporre” le loro opere all’interno di questo spazio virtuale? Attualmente, è presente un’area reale in cui le opere degli artisti possono essere viste dal vivo?”

G.G.: Le opere Artistie vengono selezionate in base alla chiarezza e concretezza del messaggio espresso dall’artista. Tutti i progetti devono partire da un profondo studio di design del prodotto ed esprimere creatività e serietà di realizzazione. La creazione dell’opera con fascette di cablaggio deve essere concepita con una chiara conoscenza della polivalenza del prodotto, filone che deve essere comune a tutti i partecipanti. L’idea può nascere dall’artista stesso o sotto suggerimento di SapiSelco che, in alcuni casi, supporta attivamente lo sviluppo del progetto. Crediamo molto in Artistie e intendiamo svilupparlo nel tempo. Il nostro desiderio è quello di concretizzare questo spazio virtuale arrivando a creare all’interno della nostra azienda un vero e proprio showroom Artistie, dove esporre le opere dei nostri artisti e mettere in luce la passione che, da anni, ci anima nel dedicarci totalmente a questo prodotto, arrivando a celebrarlo anche sotto il profilo artistico.

“Un amore e una dedizione completi per questo prodotto: il progetto Artistie è rivolto a quegli artisti che utilizzano come materiale per le loro opere d’arte la fascetta. Ma SapiSelco nasce come produttore di questo oggetto: con la realizzazione del progetto Artistie è nato anche all’interno dell’azienda stessa l’esigenza di concretizzare un lato più artistico da affiancare a quello specificatamente tecnico?”

G.G.: Assolutamente sì. SapiSelco oggi non solo promuove il progetto Artistie, ma ne diventa protagonista. L’amore per l’Arte e per il Design ci ha portati a sviluppare K.oncept, il nuovo brand attraverso il quale esponiamo le opere che noi stessi realizziamo. La profonda conoscenza del prodotto e delle sue applicazioni ci hanno portati ad uscire dai nostri confini, reinventando completamente in chiave artistica il concetto di “fascetta di cablaggio”. Le opere a marchio K.oncept garantiscono le stesse qualità di tutti i nostri prodotti: non solo Made in Italy al 100%, ma vero e proprio Made in SapiSelco.

koncept_brand

“Non solo grandi collaborazioni, ma anche uno spazio riservato ai nuovi talenti. Come comunicate la Vostra realtà aziendale, il vostro prodotto e la filosofia che sta alla base del vostro progetto, nel valorizzare questo tipo di arte agli artisti emergenti e/o a chiunque voglia tentare di avvicinarsi alla cable tie art?”

G.G.: La sezione Diventa Artistie è stata creata per dare voce a chiunque venga a conoscenza del progetto Artistie e decida di entrarne a far parte. L’artista che decide di autocandidarsi sarà anch’esso valutato e selezionato secondo i criteri stabiliti, per dare spazio a talenti creativi emergenti. Stiamo prevedendo, inoltre, lo sviluppo di progetti collaterali come collaborazioni con scuole e Università di Architettura e design, al fine di valorizzare la creatività degli studenti instituendo premi e contest annuali.

“Artistie è un progetto che sicuramente avrà sempre più ampio respiro. Gli artisti già presenti in questo spazio sono affermati e conosciuti nel panorama internazionale dell’arte, con all’attivo partecipazioni importanti (come, ad esempio, la partecipazione di Tsibi Geva alla fondazione La Biennale di Venezia per la 56esima Esposizione d’Arte al Padiglione d’Israele). Quali sono i futuri eventi in cui sarà possibile riconoscere e conoscere da vicino Artistie ed i suoi protagonisti?”

G.G.: La collaborazione con Tsibi Geva nel 2015 è stato un passo molto importante per lo sviluppo di ArtisTie, che ha dato il via a molte altre collaborazioni con artisti di rilievo. Durante la fiera di Francoforte “Light & Building” abbiamo avuto il piacere di esibire le opere dell’artista Patrizia Castano, trasformando così il nostro stand espositivo da spazio “tecnico” a Kermesse d’arte. L’interesse riscontrato verso questo progetto, sia da parte del pubblico che dagli artisti stessi, conferma le nostre aspettative e ci spinge oggi a considerarlo parte fondamentale della nostra identità e ulteriore mezzo di comunicazione della nostra mission aziendale “Soluzioni e strumenti a disposizione della creatività dei nostri clienti”. Per conoscere i prossimi eventi programmati basta collegarsi alla sezione Artistie sul sito www.sapiselco.com, la piattaforma dove rimanere sempre aggiornati in tempo reale, e sui nostri profili Social Facebook e Instagram.